Messina, si vota all’Ateneo il 14-15 e 16 maggio

MESSINA – Tempo di elezioni anche all’Università. Il 14, 15 e 16 maggio si svolgeranno, infatti, le votazioni per le elezioni dei rappresentanti degli studenti in seno agli organi collegiali dell’Università di Messina. Gli studenti voteranno per il Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo e dell’Ersu, per i consigli di Facoltà, il consigli dei corsi di studio magistrali e di primo livello, per il Senato accademico, per il Csasu; i dottorandi e gli specializzandi voteranno per il Consiglio di amministrazione dell’Ersu. Le votazioni avranno luogo nella sede di Messina e lo spoglio avrà inizio subito dopo la chiusura definitiva delle votazioni. Dovranno essere eletti tre rappresentanti degli studenti nel Consiglio di amministrazione, il 15% dei rappresentanti degli studenti in rapporto al numero complessivo del personale docente e tecnico-amministrativo per ciascuna Facoltà e per ciascuno dei corsi di studio attivati nell’Ateneo, quattro nel senato accademico, due nel Csasu. Nel Consiglio di amministrazione dell’Ersu dovranno essere eletti tre studenti ed un rappresentante dei dottorandi e degli specializzandi. Entro il 19 aprile (ore 12) all’Ufficio elettorale, dovranno essere depositate le liste dei candidati, distante per ciascuna elezione e contrassegnate da un simbolo; presso lo stesso Ufficio, il 12 aprile, saranno affissi gli elenchi degli aventi diritto al voto.

Leave a Response