Fiumedinisi, terzo raduno regionale degli zampognari

FIUMEDINISI – Si è svolta a Fiumedinisi  la 3. edizione del raduno regionale degli zampognari “Nino Cannistrà”, organizzato dal comune e dal Consorzio per la valorizzazione degli antichi mestieri e delle tradizioni popolari. La diirezione artistica è stata curata dal maestro Pietro Cernuto dell’associazione “Gruppo Unavantaluna”. Hanno partecipato oltre 40 zampognari provenienti da tutta la provincia di Messina con la classica “Zampogna a Paru”, alcuni da Palermo con la zampogna a chiave detta “Zampogna di Monreale” e la ‘’calabrese’’ suonata da Antonio Critelli. Tra gli ospiti d’onore Fabio Tricomi, noto percussionista e virtuoso del tamburello, i catanesi Luca Recupero studioso di marranzano e il maestro Giancarlo Parisi con la zampogna a chiavetta. Una manifestazione incastonata nello splendido e suggestivo scenario naturale di Fiumedinisi che continua la sua opera di valorizzazione delle antiche tradizioni siciliane.

Leave a Response