Ruba dipinto del ‘500 in chiesa, 29enne arrestato

MESSINA – I carabinieri hanno arrestato Andrea Bosurgi, 29 anni, per furto aggravato. Secondo le risultanze delle indagini avrebbe rubato un dipinto risalente alla seconda metà del ‘500, nella chiesa madre SS. Maria Assunta di Rometta Superiore, centro del versante tirrenico Messinese. I carabinieri hanno fermatp Bosurgi mentre tentava di sottrarsi a un controllo stradale e, perquisendo la sua auto, hanno trovato il dipinto. Il quadro rubato è un olio su tela delle dimensioni 50×60, raffigurante “Tobiolo con l’angelo e il cane”; secondo la Soprintendenza di Messina sarebbe di un anonimo della scuola romana del tardo ‘500.

Leave a Response