Messina, guida ubriaco con neonata a bordo: arrestato

MESSINA – Un uomo di 33 anni, Davide Mandalà, 33 anni, è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di resistenza, danneggiamento aggravato e guida senza patente. L’uomo guidava ad alta velocità, in stato di ebbrezza, lungo le vie del centro di Messina, all’altezza della stazione ferroviaria e quando gli agenti hanno tentato di fermarlo ha speronato l’auto della pattuglia. Successivamente bloccato era privo di patente e con una bimba di nove mesi a bordo. La piccola è stata riaccompagnata dalla madre di origini rumene.

Leave a Response