Messina, sono 41 mila 427 i giovani non sposati

MESSINA – Nella città di Messina, nella fascia d’età compresa tra i 18 ed i 36 anni, sono complessivamente 41 mila 427 i messinesi non ancora coniugati. Il dato, estrapolato dalla popolazione residente di circa 250 mila abitanti, può dare un’idea, almeno per chi deciderà di sposarsi e abitare in una nuova casa, del potenziale bacino di interesse, che la Finanziaria del Governo potrà attivare, con le agevolazioni sugli affitti per i più giovani. Su un totale di 36532 residenti, compresi nella fascia tra 18 e 29 anni, celibi e nubili sono 31950; i coniugati, 4564; otto vedovi e vedove e 10 i divorziati. Nella fascia d’età precedente, da 14 a 17 anni, su un totale di 11482, i coniugati sono solo 2. Tra i 14 ed i 29 anni si registra poi la maggioranza di uomini rispetto alle donne; tra 14 e 17 anni sono infatti 5830 i residenti di sesso maschile e 5652 quelli di sesso femminile; tra 18 e 29 anni, 18573 gli uomini e 17959 le donne. Superata la soglia dei 35 anni le donne residenti sono invece sempre in maggior numero: da 30 a 35 anni, 10821 le donne, 10425 gli uomini; tra 36 e 51, 29909 le prime e 10425 i secondi; tra 36 e 51 sono rispettivamente 29909 e 28330, e tra 52 e 70, le donne 28940 e gli uomini 26568. Da 36 anni a 51 anni, su un totale di 58 mila 239 residenti, 11231 non sono sposati, 44927 hanno contratto matrimonio, 682 già vedovi o vedove e 1399 i divorziati. Da 52 a 70 vi è ancora una residua parte di 5638 cittadini, sul totale dei 55508 residenti, che non ha ancora contratto matrimonio.

inizio

Leave a Response