Messina, arrestato 34enne per detenzione di armi

MESSINA – I carabinieri hanno arrestato un panettiere di 33 anni, Paolo Mazza, con l’accusa di detenzione abusiva di tre fucili. Le armi sono state trovate in un deposito di Gravitelli, in via Castelluccio. I fucili, a canne mozze, avevano la matricola abrasa.

Leave a Response