Messina, Alleanza siciliana incontra i vertici Ausl5

MESSINA – Una delegazione di Alleanza Siciliana composta da Jenny Zagami, dirigente regionale e componente della Commissione Sanità, Enza Pernice, segretario cittadino, e Pina Brianti, responsabile provinciale giovanile, è stata ricevuta dal direttore generale dell’Ausl 5 di Messina, dott. Salvatore Furnari.
Nel corso dell’incontro, al quale era presente anche il direttore sanitario del Policlinico universitario, dott. Giovanni Materia, le esponenti della Destra autonomista hanno illustrato i contenuti di “La vita vince sempre”, un progetto sperimentale per migliorare e ottimizzare il sostegno psicologico ai malati oncologici e ai loro familiari.
“La finalità di fondo – ha spiegato Zagami, autrice del progetto – è istituzionalizzare l’attività di ‘counseling’, ovvero di sostegno e di accompagnamento psicologico, perché è scientificamente provato che sconfiggere la depressione, lo sconforto e la paura che attanagliano i pazienti oncologici dopo avere appreso la diagnosi, significa migliorare la prognosi, la possibilità di guarigione e di riabilitazione”.
I vertici della Ausl 5 hanno espresso “vivo apprezzamento” assicurando sostegno all’iniziativa che “è stata già recepita dall’assessore regionale alla Sanità Lagalla – ha evidenziato Zagami – e presto in diversi presidi oncologici siciliani saranno introdotte in via sperimentale equipe con psicologi e psicoterapeuti per il sostegno agli ammalati di cancro e alle famiglie”.
“L’integrazione di questa proposta nell’attuale sistema sociosanitario – ha osservato il segretario Pernice –  apporterà un miglioramento nella qualità della vita del malato onocologico” .

Leave a Response