Messina, due arresti con l’accusa di aggressione

MESSINA – La polizia ha arrestato Alberto Adragna, 28 anni e Fabio Fenghi, 21 anni e denunciato un minorenne che si trovava assieme a loro. A piazza Cairoli, i due avrebbero minacciato e colpito con calci e pugni due giovani di 16 e 17 anni per prendere loro i cellulari. Rubati i telefonini si sono dati alla fuga a bordo di un’auto. Dopo qualche ora sono stati arrestati.

 

Leave a Response