S. Teresa Riva. Nel degrado i servizi igienici del Pte

S. TERESA DI RIVA – I responsabili del Pte, presidio territoriale d’emergenza di S. Teresa di Riva, i cui locai si trovano in piazza Municipio, minacciano di smobilitare se non saranno effettuati interventi concreti e in tempi ragionevoli, per rendere la struttura dignitosa. Il dott. Nino Grillo, rappresentante regionale del sindacato Snami, ha denunciato a tele90 una situazione di grave disagio sotto il profilo igienico. “I servizi dei locali che sorgono in piazza municipio – ha sottolineato – sono diventati una sorta di bagno pubblico, a qualsiasi ora. Il culmine l’abbiamo registrato per Ferragosto, quando vacanzieri e non si sono riversati al Pte per fare i propri bisogni senza nemmeno chiedere il permesso. Abbiamo più volte fatto presente a chi di competenza le precarie condizioni igieniche, le scarse condizioni di sicurezza in cui operiamo – ha proseguito il dott. Grillo – ma nessuno, sino ad ora, è intervenuto concretamente. La precedente amministrazione comunale aveva preso degli impegni, ma per le note vicissitudini politiche che hanno portato a nuove elezioni non se n’è fatto nulla”. Il responsabile dello Snami ha aggiunto che proprio ieri della vicenda si è interessato anche il sindaco, Alberto Morabito, con il quale nei prossimo giorni ci sarà un incontro per stabilire il da farsi. “Una cosa è certa – ha concluso Grillo – così non si può più andare avanti. O si interviene seriamente o chiudiamo e andiamo via da qui”.

Leave a Response