Itala. Giovane italese giocherà nella Serie A ceca

ITALA – È di Itala il primo calciatore italiano a disputare il massimo campionato della Repubblica Ceca.
Joseph Caminiti, 22 anni, la scorsa stagione in forza al Giardini Naxos, in promozione, ha infatti firmato un contratto con il Siad Most, formazione che milita nella serie A ceca. Dal gennaio del prossimo anno, data di inizio del contratto – che avrà validità di un anno con opzione per il secondo -, Caminiti si trasferirà nella cittadina di Most, 70 chilometri dalla capitale Praga, per allenarsi con la sua nuova società.
Cresciuto nelle giovanili di Itala, Acireale e Catania, il centravanti ha disputato l’ultima stagione nel Giardini Naxos, realizzando 12 reti nelle 32 gare disputate.
Curiose le modalità dell’ingaggio. Caminiti stava lavorando come animatore in un villaggio turistico quando, durante una partita di calcetto, è stato notato da un dirigente della società ceca in vacanza in Sicilia. Da lì al provino, e al successivo ingaggio, il passo è stato breve. “All’allenatore – ha spiegato il giovane bomber – è piaciuto soprattutto il mio modo di stare in campo e i movimenti che effettuo durante la partita”.

Leave a Response