Forza d’Agrò. Il Comune rischia il dissesto finanziario

FORZA D’AGRO’ –  Il Comune di Forza d’Agrò rischia il dissesto finanziario. L’ipotesi è di nuovo argomento di dibattito, nel centro collinare, in seguito ad una relazione presentata dal segretario comunale Antonino Lo Monaco, il quale ha evidenziato debiti per 550 mila euro. L’ Ente pubblico forzose non sarebbe più nemmeno nelle condizioni di assicurare l’ordinaria amministrazione. I debiti, accumulati tra il 1982 e il 1993 ammontavano a circa un milione di euro e sono stati “ammortizzati, con il passare degli anni dalle ultime due amministrazioni comunali, guidate rispettivamente da Carmelo Lombardo e Bruno MIliadò.

Leave a Response