Taormina, ragazzo tenta suicidio per delusione d’amore

TAORMINA –  Un ragazzo di 18 anni, G.L.G. residente nella frazione di Trappitello, si è gettato l’altra notte dal ponte Alcantara. Il diciottenne è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Sirina di Taormina e, successivemente, trasferito d’urgenza al Policlinico di Messina, dove si trova ricoverato nel reparto rianimazione. Nella caduta  G. L. G. ha riportato la frattura della base cranica. Ancora da chiarire i motivi che l’hanno spinto a tentare di togliersi la vita, anche se non si esclude l’ipotesi che alla base ci sia una delusione d’amore.
Sul luogo del tentato suicidio sono intervenuti i carabinieri e una ambulanza del 118. La notizia del disperato gesto del ragazzo si è diffusa dopo qualche ora in tutta Trappitello, lasciando sgomenti gli abitanti della popolosa frazione taorminese.

Leave a Response