Messina, la GdF sequestra 4 chilogrammi di hashish

MESSINA – Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio predisposti dal comando provinciale della Guardia finanza di Messinai, i finanzieri della Compagnia durante un servizio di contrasto al traffico di sostanze stupefacenti, hanno sequestrato oltre 4 chilogrammi di hashish ed arrestato un corriere, N.C., 28  anni, originario di Catania ma residente in giarre.
 
L’operazione della Guardia di Finanza è scattata all’alba all’interno della stazione ferroviaria di Messina dove hanno sottoposto a controllo i bagagli ed i passeggeri di un treno proveniente dalla Lombardia. Durante l’ispezione i cani antidroga hanno fiutato nel borsone dell’uomo la sostanza stupefacente, quantificata in oltre 4 chili. Il corriere catanese è stato tratto in arresto è  associato  alle carceri di “Gazzi”.
Qust’ultima operazione si aggiunge alla già ricca serie di sequestri di sostanze stupefacenti operati in questi ultimi mesi dalla Compagnia di Messina, che in totale, dal 1. gennaio, ha sottratto al fiorente mercato della droga quasi 4 kg. di cocaina, oltre 5,5 kg. di droghe leggere e 2.200 semi di canapa indiana e l’arresto di nove persone.

Leave a Response