Messina. Trasporti nello Stretto, vertice al Comune

MESSINA – Dopo la firma del protocollo d’intesa per il miglioramento del sistema dei trasporti e della mobilità nell’Area dello Stretto, stamani il sindaco di Messina, Francantonio Genovese, ha presieduto un vertice con il presidente della Provincia regionale, il rettore dell’Università di Messina; il presidente dell’Autorità portuale, il comandante la Capitaneria di Porto, l’assessore all’evento 2008, Angela Bottari e l’assessore alla mobilità urbana. Nel corso della riunione è stata ribadita la necessità di “dare adeguate risposte alle migliaia di cittadini (magistrati, funzionari, impiegati, operatori imprenditoriali, studenti etc.) che quotidianamente sono costretti, per motivi di studio, di lavoro od altro, ad attraversare, nelle due direzioni, lo Stretto di Messina”. Proprio come previsto dal protocollo già sottoscritto dalle istituzioni territoriali, nel corso dell’odierno vertice sono state concertare soluzioni idonee a superare le attuali gravi disfunzioni nel servizio di trasporto passeggeri, in atto gestito prevalentemente da RFI, attraverso la ripartizione Bluvia. L’avvio, tra breve, del servizio previsto per un periodo sperimentale di due mesi, con un vettore in grado di svolgere un servizio giornaliero di collegamento dalla Calabria a Messina e ritorno, destinato alle esigenze degli studenti, sarà propedeutico ad iniziative sinergiche più ampie.

Leave a Response