S. Teresa. La “prima” del Consiglio sarà annullata

S. TERESA DI RIVA – E’ stato convocato per lunedì prossimo alle ore 18 il Consiglio comunale di S. Teresa di Riva. All’ordine del giorno un solo argomento: l’annullamento d’ufficio di tutte le delibere adottate nella seduta del 30 maggio scorso. Quella d’insediamento, nel corso della quale sono stati eletti presidente e vice presidente dell’assemblea, Carmelo Lenzo e David Trimarchi. L’assemblea di lunedì prossimo è stata convocata dal presidente eletto il 30 naggio, Carmelo Lenzo. La prima riunione del nuovo Consiglio comunale, come si ricorderà, è stata caratterizzata dall’assenza della minoranza. Nell’aula gremita di cittadini, spiccavano i banchi vuoti riservati all’opposizione. All’assemblea, per pochi minuti, ha partecipato solo Fabio Palella eletto nella lista  Sicilia Vera, il quale a nome degli altri cinque colleghi, ha spiegato il motivo di quell’assenza, non prima di avere prestato giuramento, pena la decadenza. Palella ha sostenuto che nella convocazione della prima seduta era stato indicato il giorno ma non il mese nè l’anno: questo bastava, a suo dire, a invalidare la riunione. Dopo che Palella ha abbandonato l’aula il segretario Maurizio Casale e il presidente anziano, Domenico Intersimone, avevano chiarito che non c’era possibilità di equivoco perchè era la legge stessa che stabiliva i tempi per la prima convocazione (quindici giorni dalla proclamazione).  Ma questa tesi rimase fine a se stessa, tant’è vero che qualche giorno dopo Carmelo Lenzo annunciò che sarebbe stato riconvocato il Consiglio comunale per annullare in autotutela le delibere della prima seduta e quindi l’elezione del presidente e del vice. Sulla procedura adottata per l’azzeramento di quella riunione, tuttavia, la minoranza nutre qualche dubbio anche se ancora non è stata fatta alcuna dichiarazione ufficiale. La domanda dei consiglieri d’opposizione è semplice: come fa – sostengono – un presidente eletto in una seduta presumibilmente illegittima a convocare l’assemblea e revocare quanto adottato?

Leave a Response