Alì Terme. Spiaggia sporca, lamentele dei cittadini

ALI’ TERME – Il presidente del Consiglio comunale di Alì Terme, Antonino Muscarello, ha manifestato al sindaco e alla Giunta, il carente stato igienico-sanitario in cui versa la spiaggia.
In una nota, Muscarello, rileva che, ”sollecitato da numerosissimi concittadini, ho personalmente constatato che non è stata effettuata la dovuta e necessaria pulizia dell’arenile, il che ovviamente, considerando che ormai la stagione estiva è quasi arrivata, costituisce un pessimo biglietto da visita per l’immagine turistica del nostro Comune”.
”Inoltre – aggiunto il presidente del consiglio di Alì Terme –  sempre in seguito a numerose segnalazioni, ho personalmente notato che durante il normale servizio di spazzamento  di strade e marciapiedi, non viene effettuata né la pulizia degli escrementi dei cani, né lo sradicamento delle erbacce che crescono sul ciglio stradale e nelle aiuole intorno agli alberi posti sul lungomare.

Nulla da eccepire alla nota di Muscarello. Per quanto riguarda invece il ”materiale” che lasciano i cani, spesse volte accompagnati nel loro giro dai padroni, sarebbe quanto mai opportuno un intervento decisivo da parte di coloro che hanno il dovere di far rispettare le norme del vivere civile.

Leave a Response