La “Nizza-Fiumedinisi” si farà, la Provincia si impegna

FIUMEDINISI – E’ stato firmato questa mattina un accordo di programma tra la Provincia regionale di Messina, il comune di Fiumedinisi ed il comune di Nizza Sicilia, per la realizzazione della strada intercomunale di collegamento tra il centro urbano di Fiumedinisi con la viabilità regionale (A 18 Me-Ct e Statale 114) attraverso il territorio comunale di Nizza Sicilia.  La realizzazione della nuova via di collegamento, alternativa alla strada provinciale 27, consentirebbe di risolvere gli annosi problemi legati al collegamento tra Fiumedinisi e la grande viabilità costiera. Inoltre favorirebbe la valorizzazione delle risorse turistiche ed economico-imprenditoriali del territorio e dell’ambiente. La realizzazione della nuova arteria è stata oggetto di una conferenza stampa che ha avuto luogo a Messina, a Palazzo dei Leoni, nel corso della quale il presidente, Salvatore Leonardi, ha firmato l’accordo di programma con i sindaci di Nizza e Fiumedinisi, Carmelo Rasconà e Cateno De luca. Erano inoltre presenti l’assessore provinciale alla Viabilità, Bartolo Natoli ed il consulente legale del sindaco di Fiumedinisi, Ferdinando Logorelli. Va ricordato che il Comune di Fiumedinisi aveva già provveduto con una delibera di giunta del 13 gennaio 1982, a programmare ed acquisire il progetto di una strada intercomunale denominata “Fiumedinisi-Nizza Sicilia” e che il progetto del primo tratto di questa strada era stato finanziato dall’assessorato regionale ai Lavori pubblici nel 1985 e successivamente realizzato e collaudato. La Provincia regionale di Messina ha, pertanto, ritenuto necessario ed indispensabile il completamento dell’arteria viabile inserendo l’opera stradale nel proprio Piano triennale delle opere pubbliche. Secondo il protocollo d’intesa firmato ieri la Provincia regionale di Messina si impegna  a fare proprio il progetto esecutivo della strada provvedendo alla ricerca delle risorse finanziarie  necessarie per la realizzazione che avrà le caratteristiche di   strada provinciale, impegnando i comuni di Fiumedinisi e Nizza ad accettare il trasferimento della SP 27 per i tratti ricadenti nei rispettivi territori comunali.

Leave a Response