Taoarte, proteste per l’utilizzo del Teatro Greco

TAORMINA – Ha destato non poca perplessità la pubblicazione dell’elenco degli spettacoli che, dal primo giugno al 9 settembre,  si terranno al Teatro Antico di Taormina. Si tratta, complessivamente, di 75 “serata”. “Molte delle quali – secondo l’assessore al Turismo, Salvo Cilona – non hanno nulla a che vedere con Taormina Arte che, per quanto le riguarda, ha programmato, a luglio ed agosto, spettacoli d’intrattenimento. Per il resto, invece, sono previsti veri e propri “eventi” che sono stati calati nella realtà di Taormina senza alcun coinvolgimento della città e della sua amministrazione”.
L’elenco delle giornate con le autorizzazioni per il Teatro Antico è stato redatto dalla Soprintendenza ai Beni Culturali di Messina. “Questo vuol dire – aggiunge Cilona – che si tratta d’impegni ufficiali ma che, sottolineo, sono stati presi al di fuori di Taormina”.
La particolare situazione è stata discussa nel corso di un “Tavolo di concertazione” al quale, insieme all’amministrazione comunale, hanno partecipato albergatori e commercianti.
“E’ accaduto quanto non ci aspettavamo e quanto avevamo auspicato non si verificasse più. Invece la situazione che si prospetta è molto più grave che nel passato. Non vogliamo accettare senza far sentire le nostre posizioni che sono quelle che derivano, tra l’altro, dalle necessità dell’intera città che non può essere presa d’assalto, quando già le strutture ricettive sono al completo e quando si è in piena stagione per quanto riguarda il turismo dei visitatori”.
Al termine del “Tavolo di concertazione”,  l’amministrazione ha deciso di convocare, a brevissima scadenza, una “Conferenza dei servizi” per valutare la situazione e vedere come intervenire sul programma estivo per il Teatro Antico.
“Alla Conferenza dei servizi” – dice Cilona – inviteremo il Prefetto, la Regione, la Soprintendenza, le forze dell’ordine. In quella sede cercheremo di far emergere le necessità della città che, a nostro avviso, non può essere considerata terra di conquista”.
Questo l’elenco degli spettacoli, così come reso noto dalla Soprintendenza di Messina:
Giugno: 01-02 Peter Pan Musical; 08 Mario Biondi; 09-10 Beppe Grillo; 11-23 Film Festival (Taormina Arte); 28 La distanza della luna.
Luglio: 01 la distanza della luna; 03 Fiorello; 04 Elvis Costello; 05-07 Fiorello; 08-09 Negramaro; 13-15 Womand in Taormina (Taormina Arte); 16-21 Satiricon (Taormnina Arte); 22 Pat Metheeny; 23-28 Filottete (Taormina Arte); 29 Pino Daniele.
Agosto: 05-07 Aida (Taormina Arte); 08 Lorin Maazel (Taormina Arte);10 Alesssandra Ferri (Taormina Arte); 11-13 Cavalleria Rusticana (Taormina Arte);19 Medea; 20 Baglioni o i Pooh; 21 Monserrat Caballè (Taormina Arte); 22 Uto Hughi (Taormina Arte); 23 Elisir d’Amore (Taormina Arte); 24 Baglioni o i Pooh; 25 Fiorella Mannoia; 26 Elisa;
Dal 29 agosto al 09 settembre Rappresentazioni classiche del Teatro dei due Mari.

Leave a Response