Nizza, fatta brillare bomba rinvenuta in via Cimitero

NIZZA DI SICILIA – E’ stato fatto brillare questa mattina intorno a mezzogiorno l’ordigno bellico risalente alla seconda Guerra mondiale, di produzione italiana, rinvenuto lo scorso 13 marzo a monte del centro abitato di Nizza di Sicilia, in via Cimitero. Si tratta di una granata di circa 7 chilogrammi, lunga 40 centimetri. La scoperta dell’ordigno bellico fu fatta da un operaio durante i lavori di scavo che sta eseguendo in quell’area una ditta di Furci Siculo. Per far brillare la bomba sono giunti due artificieri da Palermo. Presenti anche i carabinieri della stazione di Roccalumera, al comando del maresciallo Santo Arcidiacono, e i volontari della Croce rossa.

Leave a Response