L’on. Ballistreri sugli Ato-rifiuti interpella l’Ars

““Mi fa specie che, a fronte dell’approvazione nella legge Finanziaria regionale del provvedimento per la riduzione drastica degli Ato, nulla si muova in tal senso e, oltre tutto, mentre gli stessi Ato-rifiuti continuano a malfunzionare (vedi per esempio il caso denunciato oggi di Milazzo ma il malessere è diffuso nell’Isola) essi riprendano a richiedere ai contribuenti pagamenti arretrati mentre non si dà alcun esito ai sacrosanti ricorsi al carobolletta presentati da migliaia di cittadini”. Lo dice il capogruppo di Uniti per la Sicilia all’Ars, Maurizio Ballistreri, che annuncia una interpellanza parlamentare.
Inoltre, il rappresentante dello Sdi invita “le forze del centrosinistra a ritirare i propri membri dai consigli di amministrazione Ato, in attesa della loro rimodulazione in basso”.

Leave a Response