S. Teresa Riva, il team automobilistico al debutto

SANTA TERESA DI RIVA –  Il team automobilistico Phoenix di S. Teresa di Riva apre la stagione debuttando con ben sette equipaggi al Rally di Franciacorta, prima gara del Rally Circuit Series.
Il trevigiano pluricampione in salita ed in pista Denny Zardo, , gareggerà con i colori del Team Phoenix su una Renault Clio RS sulla quale sarà affiancato da Marika Rossetto. Il campione Veneto userà le sue doti velocistiche ed il potenziale della vettura francese, sulla quale è all’esordio, per puntare senz’altro all’affermazione nell’affollata ed agguerrita classe N3.
Tre le vetture Super 1600 con i colori del team da cinque anni primo tra le scuderie. Il Direttore di Nuvolari (SKY) nonchè giornalista televisivo toscano Paolo Necchi sarà affiancato da Giampiero Verri sulla Renault Clio Super 1600 della Turbocar. Vettura uguale ma made in Power Car Team è quella di cui disporrà il giovane santateresino Giuseppe Nucita a cui leggerà le note il due volte tricolore messinese Maurizio Messina. Della bergamasca Speed Rally è la Fiat Punto S 1600 sulla quale gareggeranno i lombardi Ivan Spoldi ed Antonio Vannini.
Tutte e tre Renault Clio Williams le vetture schierate in gruppo A dalla scuderia Phoenix, curate dalla Turbocar quelle dei due equipaggi laziali Mario Sulpizio navigato da Lorenzo Pittiglio e di Giancarlo Naddeo affiancato da Claudio Panella, vettura gemella per i varesini David Bizzozzero e Denis Tosetto.
Phoenix come ormai propria caratteristica, punta sull’ efficace lavoro di squadra per  essere subito protagonista nella neonata serie, verso la quale vi è molta attesa ed interesse.
Il Rally Autodromo di Franciacorta si svolgerà venerdi 23 e sabato 24 febbario. La partenza della gara bresciana è prevista alle 20,25, a cui seguirà la 1^ prova speciale. Il giorno seguente, sabato 24 febbraio, altre 5 prove prima del traguardo previsto per le 20,12. Saranno 6 le assistenze come i riordinamenti, i concorrenti percorreranno in totale 46,90 Km di cui 44,80 contro il cronometro.

Leave a Response