Messina, metronotte trovato morto dentro un’auto

MESSINA – Un uomo di 39 anni, Giuseppe Speranza, è stato trovato morto stamani dentro un’auto, vicino all’ospedale Papardo a Messina. L’uomo, metronotte del nosocomio, si trovava dentro la vettura con una stufetta, collegata alla presa dell’accendino. Proprio dalla stufa sembra sia fuoriuscito monossido di carbonio, che lo ha soffocato. Sulla vicenda indagano i carabinieri.

 

Leave a Response