S. Teresa, donna di Messina investita sul lungomare

SANTA TERESA DI RIVA – Due incidenti si sono registrati ieri a Santa Teresa di Riva sul Lungomare e nella zona di Barracca. Il più grave quello occorso ad una donna di 35 anni, D.L.N., di Messina, che è stata travolta da uno scooter mentre ieri sera attraversava il Lungomare nella zona di piazza Municipio. Immediatamente soccorsa dai medici del vicino presidio del Pte, la donna appariva in stato di choc e priva di conoscenza, e nonostante i tentativi del soccorritori, non accennava a riprendersi.
È stata trasportata con una ambulanza del 118 al Policlinico dove è stata ricoverata per le cure del caso. Oltre al trauma cranico ha anche riportato la frattura della clavicola. 
L’altro incidente si è verificato nella zona sud, a Barracca, sulla stradella che porta al sottopasso ferroviario sulla provinciale per San Francesco di Paola. Un uomo di 45 anni, G.S. di S. Alessio Siculo, ha perso il controllo della moto sulla quale viaggiava e, cadendo, si è fratturata la gamba sinistra. Anche in questo caso sono intervenuti i sanitari del Pte di piazza Municipio di S. Teresa di Riva che hanno provveduto a trasportare il motociclista in ospedale.

Leave a Response