Messina, arrestati due catanesi dopo rapina in banca

MESSINA – E’ andata ”buca” a due rapinatori catanesi in trasferta. Sono stati arrestat oggii dopo aver compiuto una rapina in un istituto di credito. A finire con le manette ai polsi, Giuseppe Grasso, 21 anni, e Fabio Patti, 22 anni. I due armati di un taglierino avevano fatto irruzione nella banca Antonveneta di viale Europa, racimolando un bottino di circa 13 mila euro. Sono fuggiti in sella ad una moto che è stata intercettata dalla polizia al Ponte Americano. Uno è stato arrestato subito, mentre il complice che era riuscito a fuggire è stato ammanettato poco dopo. 

Leave a Response