S. Teresa, alunni all’addiaccio alla “Muscolino”

S. TERESA DI RIVA – Alunni all’addiaccio alla scuola elementare Felice Muscolino di S. Teresa di Riva. I termosifoni dell’intera struttura scolastica continuano a rimanere spenti con i disagi che ciò comporta, soprattutto nei giorni più freddi. Da quando sono tornati dalle vacanze natalizie, i bambini che frequentano il plesso scolastico di S. Teresa Centro, sono costretti a seguire le lezioni con i giubbotti.   I termosifoni delle varie classi continuano a rimanere spenti – si è appreso – nonostante il Comune si sia adoperato a rifornire di   gasolio l’impianto, che però non viene attivato dal personale di competenza comunale. A quante pare per risolvere l’inconveniente servirebbe “ una chiave”, necessaria per avviare il sistema, che al Comune, però, non si riesce a trovare”. Dal Novembre 2006   ad oggi, i continui solleciti al Comune da parte della direzione e della segreteria scolastica si sono rivelati inutili. “A ciò – ha spiegato un genitore, rappresentante di classe – va aggiunto che al momento i bambini non hanno a disposizione nemmeno l’acqua calda nei bagni” . Gli insegnanti,  il corpo docente e non docente e i genitori auspicano che si intervenga celermente per alleviare il disagio.  I genitori, dal canto loro, si sono detti pronti ad attivarsi per una raccolta di firme da presentare direttamente al sindaco di S.Teresa di Riva.

Leave a Response