Casalvecchio, in ricordo del poeta Santi Cacciola

CASALVECCHIO –  Il Consorzio Valdagrò ricorda il poeta dialettale Santi Cacciola a venti anni dalla scomparsa, domani, 10 dicembre, alle 9,30 nella Abbazia dei Santi Pietro e Paolo D’Agrò a Casalvecchio. Interverranno Santino Lombardo, Giuseppe Cavarra, Nino Nicotra e Carmelo Duro. Santi Cacciola è nato a Limina il 20 maggio 1906 ed è morto a Santa Teresa di Riva, ad 80 anni, il 14 maggio 1986. Di lui restano sei libri, dal primo “L’eruzione dell’Etna” del 1925 all’ultimo “Mi chiamano poeta” del 1978, e migliaia di poesie.

Leave a Response