S. Teresa, chiesto rinvio a giudizio per l’ex sindaco

S. TERESA DI RIVA – Il sostituto procuratore del tribunale di Messina Giuseppe Verzera ha chiesto il rinvio a giudizio per abuso d’ufficio dell’ex sindaco di S. Teresa di Riva ed ex commissario dell’Ente Fiera di Messina Nino Bartolotta, 53 anni.
Nelle scorse settimane la polizia giudiziaria gli aveva già notificato un’informazione di garanzia per conclusione delle indagini preliminari inviatagli dal sostituto Verzera, con la contestazione di due ipotesi d’abuso d’ufficio, per fatti che risalgono al 2003, quando era ancora sindaco del centro ionico.
In concreto si tratta dell’adozione di due determine sindacali, che secondo l’accusa venne decisa senza che ci fossero i requisiti dell’urgenza e dell’indifferibilità. Nel febbraio del 2003 Bartolotta adottò un provvedimento con cui, senza espletare una gara d’appalto, autorizzò l’esecuzione di lavori “urgenti” per la realizzazione di una bretella di collegamento tra la Panoramica e alcuni terreni, che appartenevano a lui e alla moglie.

Leave a Response