Taormina Arte, Castiglione (Musica), Oliva (Teatro)

TAORMINA – Enrico Castiglione è il nuovo direttore artistico del settore Musica di Taormina Arte. Lo ha deciso oggi il Comitato di gestione della manifestazione siciliana composto dal sindaco di Messina, Francantonio Genovese, dal Presidente della Provincia regionale di Messina, Salvatore Leonardi, e dal sindaco di Taormina, Carmelantonio D’Agostino che del Comitato è il presidente. “Abbiamo iniziato a gettare le basi per la nuova edizione di Taormina Arte. Per il Teatro –ha detto D’Agostino –  la scelta è caduta su Enrico Castiglione, un esperto molto noto e con alle spalle un’esperienza di tutto rilievo maturata nei maggiori teatri italiani, in manifestazioni internazionali ed in televisione. Nella stessa seduta – ha proseguito – abbiamo confermato come direttore artistico della sezione Teatro, Pompeo Oliva che ha firmato l’edizione 2006”.
Per quanto riguarda il Cinema, il Comitato organizzatore non ha ancora adottato provvedimenti definitivi. Al vaglio alcune richieste del direttore artistico 2006, Felice Laudadio, e le possibilità di organizzare una manifestazione competitiva e legata alle tradizioni di Taormina.
La presentazione ufficiale dei direttori artistici sarà fissata nelle prossime settimane.
Intanto, il Comitato di Taormina Arte è alle prese con questioni che hanno a che vedere con la parte istituzionale e con i finanziamenti. “In questo campo – dice ancora il sindaco di Taormina – i problemi non mancano. Dobbiamo, per esempio, accelerare i tempi per la costituzione della Fondazione che dovrà consentire a Taormina ed alla Sicilia di avere una struttura agile e capace di realizzare, programmare e promuovere in tempi accettabili i cartelloni. Non è secondario il fatto che è urgente avere risposte certe sul finanziamento regionale sul quale poter contare. Per questo, insieme a Leonardi e Genovese, stiamo cercando di organizzare un incontro con  l’assessore al Turismo della Regione, Dore Misuraca. Speriamo di poter andare a Palermo nei primi giorni della prossima settimana”. 

Leave a Response