Furci, rischia di morire dopo cena a base di funghi

FURCI SICULO – Un uomo di 69 anni di Furci Siculo, F. C., ha dovuto fare ricorso ieri sera alle cure dei sanitari del 118 di S. Teresa di Riva per un principio di avvelenamento da funghi. Intorno alle 21, l’uomo, avvertiti i primi sintomi è stato trasportato nella sede del Pte santateresino dove ha raccontato ai medici di aver mangiato dei funghi che che lo stesso aveva raccolto nel pomeriggio. Funghi di cui non conosceva le caratteristiche. I soccorritori dopo aver prestato le prime le cure del caso, hanno disposto l’immediato trasporto all’ospedale San Vincenzo di Taormina, dove i sanitari hanno allertato il Centro antiveleni dell’Asl di Messina che ha fornito l’antidoto antiveleno.

Leave a Response