Taormina più… vicina alle frazioni

TAORMINA – Frazioni e centro storico ancora più vicine: ad istituire la linea diretta tra il “cuore” di Taormina e la frazione di Mazzeo è stata l’Asm, presieduta da Bruno de Vita. Prosegue, dunque, il programma di potenziamento dei servizi dell’azienda Municipalizzata che ha inaugurato una nuova linea bus. Il servizio effettuerà corse bus da piazza S. Pancrazio, ubicata a Taormina centro, a partire dalle 7,05, fino a trenta minuti dopo la mezzanotte. Le partenze da Mazzeo sono previste, invece, dalle 7,15 fino all’una di notte. La nuova linea si chiama “Beachbus”, ma non è un sistema di trasporto tipicamente estivo, anzi vuole rappresentare un nuovo modo di connettere la frazione marina, caratterizzata da numerose attività balneari, a Taormina centro. Sono previste fermate, infatti, anche nella zona di Spisone. “E’ evidente che tale iniziativa – ha detto il presidente dell’Asm, Bruno De Vita si inquadra nell’ambito del piano di potenziamento dei servizi che l’Asm vuole fornire all’utenza. Le frazioni devono essere particolarmente attenzionate e solo con l’ampliamento del sistema di trasporto su gomma possono essere più vicine al centro storico”. Il giro di prova del bus è stato effettuato alla presenza del sindaco, Carmelantonio D’ Agostino. “Si tratta di un potenziamento – ha affermato, dal canto suo il primo cittadino – che riguarda particolarmente le frazioni che devono sentirsi parte integrante della realtà del centro”. All’iniziativa hanno preso parte numerosi esponenti della vita politica taorminese compreso il Cda dell’Asm composto oltre che da De Vita anche da: Lidia Arena, Gianfranco Composto, Massimo Losi ed Eddy Tronchet. “Il piano di potenziamento delle linee – ha proseguito De Vita – riguarderà anche il collegamento relativo alla frazione di Trappitello, per il quale stiamo studiando degli interventi mirati che dovranno perfezionare la funzionalità di quanto già messo in atto”. La linea diretta su Mazzeo effettuerà servizio per tutto l’anno. Ma non sono esclusi ulteriori potenziamenti di questo collegamento diretto. Lo auspica anche il delegato della Frazione di Mazzeo, Salvatore Valerioti che gradirebbe una linea che si incunei nel centro della frazione. In ogni caso la linea è operativa a partire da ieri anche grazie ad un nuovo bus, altamente funzionale, ma di ridotte dimensioni, che fa parte del parco macchine in dotazione dell’Asm. Il piano operativo è stato studiato, infine, dal direttore generale dell’Asm, Gaetano Longo, in collaborazione con il responsabile del settore trasporti, Giuseppe Panarello. Si tratta di un nuovo servizio che certamente potrà rappresentare una valida alternativa alle corse già esistenti anche dal punto di vista squisitamente economico dato che il biglietto per i passeggeri comporterà un onere di un solo euro. Eventuali aggiornamenti al servizio saranno comunicati sul sito internet dell’azienda.

Leave a Response