Roccalumera. Blitz antiassenteismo al Comune

ROCCALUMERA – Blitz antiassenteismo questa mattina al Comune di Roccalumera. L’operazione è stata compiuta dai carabinieri della locale stazione, al comando del maresciallo Santo Arcidiacono, con la collaborazione dei colleghi di Alì Terme. I militari dell’Arma sono entrati in azione alle 9, 15, bloccando le due porte d’ingresso al palazzo municipale. Sono state passate a setaccio le presenze, settore per settore, i permessi, le ferie e le malattie. In quel momento in municipio vi erano circa 60 dipendenti su un centinaio, altri erano fuori per servizio, in permesso o in ferie. Gli esiti dell’operazione dei carabinieri di Roccalumera non sono stati ancora resi noti. I militari dell’Arma stanno vagliando la documentazione raccolta e verificando ogni singola posizione. Dal Comune è stato lasciato intendere che dal blitz, durato circa un’ora e mezza, non sarebbero state riscontrate particolari anomalie. La totalità dei dipendenti sarebbe stata trovata al proprio posto. Sarebbe al vaglio solo la posizione di qualche impiegato.

Leave a Response