Messina, insoddisfatto da prestazione picchia prostituta

MESSINA – Ha picchiato una prostituta colombiana chiedendo la restituzione del denaro che le aveva dato perche’ insoddisfatto delle sue prestazioni. Un romeno di 27 anni e’ stato denunciato dagli agenti della Polfer per tentata rapina, mentre colpiva la prostituta. La colombiana si e’ pero difesa con un temperino provocando all’uomo ferite alle braccia e alle gambe guaribili in 10 giorni. La donna e’ stata poi portata al Cpt di Ragusa perche’ avrebbe ignorato un decreto di espulsione.

Leave a Response