Alì Terme, due suore rinnovano la professione religiosa

ALI’ TERME –  “Su queste due suore, che oggi rinnovano la loro professione religiosa davanti alla Chiesa, invochiamo la misericordia di Dio, perché rafforzi la loro volontà di donarsi a Lui”. Lo ha detto padre Vincenzo D’Arrigo nel corso della celebrazione Eucaristica svoltasi nella chiesa interna dell’Istituto Maria Ausiliatrice di Alì Treme in occasione del 50° e  25° anniversario di professione religiosa di suor Giovanna Galvagno e suor Nunziatina Gagliano. Don Vincenzo ha concelebrato con il cappellano delle suore, don Alessandro Valensise, salesiano. Dopo l’omelia le due suore hanno rinnovato i voti di povertà, castità ed obbedienza secondo le costituzioni dell’Istituto delle figlie di Maria Ausiliatrice: “ Voglio vivere fedelmente, per la Tua gloria, gli impegni che ho assunto nella mia professione. Al termine della messa c’è stata la consegna delle lampade a suor Giovanna e suor Nunziatina, consegnate dalla superiora suor Maria Concetta Casano. “La tua lampada – ha detto la direttrice delle figlie di Maria Ausiliatrice – arda sempre, da sera a mattina, davanti al Signore”.

Leave a Response