S. Teresa. L’on. De Luca al sindaco: ‘Lo Schiavo, dimettiti’

S. TERESA DI RIVA – Cateno De Luca deputato all’Assemblea regionale siciliana dell’Mpa durante il comizio tenuto ieri sera a S. Teresa di Riva in piazza Municipio per ringraziare gli elettori che gli hanno consentito di essere eletto, ha preso di brutto, frontalmente, il sindaco Carlo Lo Schiavo invitandolo alle dimissioni per consentire il ritorno alle elezioni. Stesso invito ha rivolto ai consiglieri comunali dai quali attende un ”atto di (s)fiducia” nei confronti dei cittadini.  In pratica il deputato dell’Mpa e sindaco di Fiumedinisi non vede altri rimedi per uscire dalla situazione stagnante in cui si ritrova il primo cittadino santateresino, che da due anni (dal tempo dell’ultima tornata amministrativa) si ritrova in Consiglio senza una maggioranza. Il che, ha aggiunto De Luca, ha portato a tutta una serie di ”alchimie e balletti” per raddrizzare alla meno peggio una  nave  ormai destinata a finire sugli scogli. Il deputato dell’Mpa ha ricordato che da ”da due anni S. Teresa di Riva è in ginocchio per colpa di scelte politiche che si sono rivelate fallimentari perché non hanno garantito un governo stabile, nonostante i ripetuti tentativi”.  L’on. De Luca poi ha parlato di ”bando per un posto di assessore”, per quei politici attualmente disoccupati che sono in attesa di un rimescolamento delle carte in vista del presunto accordo con il gruppo consiliare dell’ex sindaco Nino Bartolotta e con l’uscita dalla Giunta per incompatibilità di Leonardo Racco, eletto presidente dell’Ato4. Per quanto riguarda la sbandierata intesa, pare, che l’ex  Bartolotta abbia detto che è meglio rimanere soli che male accompagnati.  Ma torniamo alla filippica di De Luca contro Carlo Lo Schiavo, al quale (e non solo a lui) ha rinfacciato di essere ”incollato alla poltrona”. E in un passaggio comiziale, De Luca ha affondato la lama nel momento in cui si è chiesto: ”… amico mio Lo Schiavo se hai gli attributi ti devi dimettere”. Adesso non è escluso che il sindaco di S. Teresa di Riva replichi alle accuse mossegli dall’on. De Luca.

Leave a Response