Messina, arrestato ricercato 23enne accusato di omicidio

MESSINA –  Un arresto in un appartamento del quartiere di Camaro San Luigi a Messina: a finire con le manette ai polsi il ricercato Piero Arena, di 23 anni, accusato di concorso in omicidio, tentato omicidio, detenzione illegale di armi e associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di stupefacenti. Arena è considerato un personaggio emergente della criminalità organizzata del Rione Giostra, ed era ricercato dal 10 maggio scorso, da quando era stato emesso un ordine di carcerazione dalla procura della Repubblica presso il tribunale per i Minorenni di Messina, per espiare la pena di 22 anni. La condanna definitiva è arrivata perchè Arena è stato ritenuto responsabile dell’omicidio del pregiudicato Giacomo Laganà, avvenuto a Messina, nel Villaggio Faro Superiore, la notte del 30 ottobre 1999.

Leave a Response