Messina. Sei arresti con l’accusa di spaccio di droga

MESSINA – I componenti di una banda accusati di avere organizzato un giro di spaccio di droga a Messina è stata scoperta dalla polizia di Stato che questa mattina ha eseguito sei arresti. I provvedimenti cautelari sono stati firmati dal gip Marco Dall’Oglio, su richiesta dei pm della Dda Giuseppe Verzera e Francesca Ciranna. L’inchiesta è stata condotta dalla Squadra mobile di Messina e gli indagati sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. L’organizzazione, secondo gli inquirenti, avrebbe gestito il mercato dello spaccio di ecstasy, eroina, cocaina, hashish e marijuana. L’indagine riguarda complessivamente 17 persone che operavano prevalentemente nel villaggio Aldisio e che sono ritenute responsabili di 70 capi d’ imputazione. La polizia ha avviato l’indagine in seguito all’omicidio del pregiudicato Francesco Piccolo, avvenuto a Messina il 29 dicembre 2003, i cui mandanti ed esecutori sono stati già stati arrestati dalla squadra mobile il 25 giugno 2004.

Leave a Response