Messina. Esclusione Nuovo Psi, Tar rinvia decisione

MESSINA –  L’Amministrazione comunale di Messina del sindaco Francantonio Genovese potrà continuare a governare. Per adesso è stata infatti scongiurata la possibilità di vedere annullate le elezioni dello scorso novembre e quella di un possibile ritorno alle urne. Il Tar di Catania, che oggi si era riunito per discutere il ricorso presentato dal leader del Nuovo Psi, Gianni De Michelis, in relazione all’esclusione di una sua lista alle comunali di novembre 2005, ha deciso infatti di rinviare la decisione in merito al prossimo 12 ottobre. La causa del rinvio della discussione sarebbe da imputare al ritardo nella presentazione di alcuni documenti, giunti oltre i termini previsti, e alla mancata notifica del ricorso ad alcune delle parti in causa, sempre entro i termini prestabiliti. Particolari questi fatti notare oggi in sede di discussione e che hanno portato i giudici a posticipare al 12 ottobre prossimo la data del loro parere.

 

Leave a Response