Nizza di Sicilia. Alunni dell’Istituto Comprensivo protagonisti nella Turandot di Puccini

NIZZA – Gli alunni della primaria e della secondaria di primo grado hanno concesso il bis dopo la splendida esibizione nella Turandot di Giacomo Puccini, andata in scena lo scorso mese al Vittorio Emanuele di Messina. Un’iniziativa maturata nell’ambito del Programma operativo nazionale “La musica e l’arte per la crescita civile”. L’esibizione conclusiva del Pon “Turandot in canto 1” si è tenuta nell’auditorium comunale di via Olivarella. Protagonisti alunni delle classi III A e   B della scuola primaria e della scuola secondaria di 1° grado, che si sono esibiti alla presenza dell’esperta Roberta Fazio e delle tutor Daniela Musumeci e Nella Foscolo. Il progetto è stato realizzato dall’Istituto Comprensivo Santa Margherita, diretto da Laura Tringali, in rete con l’Istituto Comprensivo di Alì Terme, diretto da Rosita Alberti, e con l’Istituto Comprensivo Catalfamo, diretto da Angelo Cavallaro. “Si tratta di un progetto europeo unico in Sicilia e nel Mezzogiorno – ha evidenziato la professoressa Tringali – costato due anni di lavoro e fatica. È servito per far avvicinare i nostri ragazzi ad un mondo affascinante ma poco conosciuto, quello dell’opera lirica. Una delle idee per il futuro – ha aggiunto la dirigente scolastica – è quella di realizzare, sempre con il Vittorio Emanuele, un progetto di orientamento per far conoscere ai ragazzi tutte le opportunità professionali legate al mondo teatrale”. Annunciata anche la prossima apertura di laboratori all’Ic di Alì Terme che riguarderanno l’opera lirica, le gesta dei cavalieri, il carretto siciliano e le tradizioni.

Leave a Response