Nizza di Sicilia. La Regione chiede chiarezza sulla nomina di Gabriella Forlese

NIZZA DI SICILIA – Potrebbe portare non pochi grattacapi all’amministrazione comunale di Nizza di Sicilia la nomina ad esperto del sindaco dell’avvocato Gabriella Forlese. Anche la Regione adesso chiede chiarezza ed un circostanziato rapporto sui fatti, unitamente ad ogni valido elemento, entro il termine di 30 giorni. Tutto nasce dalla diffida inviata dal gruppo di opposizione “Rinnoviamo Nizza” per chiedere tutti gli atti inerenti la nomina ad esperto della Forlese e il curriculum della stessa dal quale si potesse desumere il possesso dei requisiti di competenza, esperienza e professionalità nelle materie oggetto dell’incarico: i documenti non sono mai stati forniti. La nota era stata inviata dai consiglieri di minoranza oltre che all’Amministrazione comunale e al prefetto anche al Dipartimento regionale delle Autonomie locali che ha deciso di approfondire la vicenda e che adesso vuole vederci chiaro tanto da richiedere al sindaco Piero Briguglio e al segretario comunale di fornire un “circostanziato rapporto” entro il termine di 30 giorni in merito allì’attività svolta dall’avvocato Forlese. La richiesta dell’assessorato alle Autonomie locali nella comunicazione avverte che “trascorso infruttuosamente il termine assegnato, o nel caso di parziali o insufficienti elementi di risposta, si valuterà l’opportunità di attivare apposito intervento ispettivo”. Una vicenda questa che sta facendo discutere a Nizza di Sicilia. I ocnsiglieri d’opposione Giovanni Vega, Nella Foscolo e Carlo Gregorio non hanno intenzione di mollare la presa e da mesi insistono sul caso Forlese: dopo la nomina del giovane avvocato ad esperto del sindaco per le attività di comunicazione istituzionale, programmazione coordinamento e monitoraggio fondi strutturali europei, il gruppo di minoranza si era subito attivato chiedendo delucidazioni all’ammanistrazione. Questi chiarimenti non sono mai arrivati. Adesso ci penserà l’assessorato alle Autonomie locali a fare chiarezza. 

Leave a Response