“Perdo un amico ed un assessore di grandi capacità”. Il messaggio di cordoglio di Nello Musumeci per Sebastiano Tusa

La tragica morte di Sebastiano Tusa ha provocato sconforto e sgomento negli ambienti politici siciliani. Al di la del colore politico, infatti, in tantissimi, in queste ore, stanno inviando messaggi di cordoglio e vicinanza ai familiari dell’assessore ai Beni Culturali, rimasto vittima del drammatico schianto dell’aereo della Ethiopian Airlines diretto in Kenya. Il governatore della Regione Sicilia, Nello Musumeci, si dice “distrutto” per quanto accaduto. “E’ una tragedia terribile – fa sapere il presidente sui suoi profili social – alla quale non riesco ancora a credere. Perdo un amico, un lavoratore instancabile ed un assessore di grande capacità ed equilibrio – aggiunge Musumeci – che stava andando in Kenya per lavoro. Un uomo onesto e perbene, che amava la Sicilia come pochi. Un indimenticabile protagonista – conclude – delle migliori politiche culturali che l’Isola abbia mai avuto”. Ma anche i politici della Riviera Jonica hanno voluto esprimere la loro vicinanza alla famiglia. Sebastiano Tusa, infatti, aveva preso molto a cuore le problematiche, inerenti i Beni Culturali, del nostro territorio e lo scorso novembre si era recato all’Abbazia dei Santi Pietro e Paolo d’Agrò, a Casalvecchio Siculo, per prendere parte ad un convegno il cui tema principale era il rilancio e la riqualificazione della storica chiesa.

Leave a Response