Volley, B2/f. L’Amando S. Teresa in cerca di punti promozione ad Aragona

S. TERESA DI RIVA – Anche il 16 febbraio 2019 è una data cerchiata in rosso sul calendario degli appassionati di Volley. Al Pala Nicosia di Agrigento si scontreranno nel big match della serie B2 girone I la Seap Aragona e l’Amando Santa Teresa di Riva. Le due squadre occupano i primi due posti nella classifica del girone, anche se, dopo l’ultima settimana, il distacco si è ampliato e l’Amando si presenta ai nastri di partenza con 6 punti di vantaggio nei confronti delle agrigentine. È plausibile che le padrone di casa mettano in campo di tutto e di più per vincere e per dimezzare l’attuale svantaggio in classifica. E i mezzi li hanno tutti sia da un punto di vista tecnico, sia da un punto di vista dell’esperienza. Composto, Macedo, Baruffi, Biccheri, infatti, hanno calcato palcoscenici più importanti e sono avvezze a serie superiori. Di contro ci saranno le ragazze di Camiolo, forti dei loro risultati e della loro classifica, che faranno di tutto per chiudere i conti una volta per tutte e mettere un’importante ipoteca sulla vittoria del girone. “E’ sicuramente la partita più difficile del campionato – dice Benny Bertiglia – Aragona è una squadra ostica e completa in tutti i ruoli. Noi, come sempre, stiamo preparando bene la partita, per arrivare sabato concentrate e cariche. Anche se giochiamo fuori casa, sono convinta che avremo al seguito parecchi dei nostri tifosi che ci inciteranno dalle tribune, e questo – conclude – rappresenta un grosso punto di forza per noi”.

Leave a Response