Calcio, Eccellenza/B. La Jonica cade ancora. Sul campo del Biancavilla, giallorossi travolti 3-0

BIANCAVILLA – E la Jonica perde ancora. I ragazzi di mister Moschella, infatti, sono stati letteralmente travolti sul campo della capolista Biancavilla. I padroni di casa si sono imposti per 3-0. Il match, diretto dal signor Lorenzo Armenia, ha visto i padroni di casa realizzare due reti nel primo tempo. A marcarli è stato Savasta, autore di una doppietta. Nella ripresa, i giallorossi provano una timida reazione, subito smorzata dal gol di Cerra, che sigla il definitivo 3-0. Non accenna a placarsi, dunque, la crisi della Jonica che non smuove la classifica. I ragazzi del presidente Carmelo Saglimbene, infatti, restano ancorati a quota 14 punti. Continua, invece, la marcia trionfale del Biancavilla in testa alla classifica. Dopo la vittoria di ieri, i catanesi si portano a quota 40 punti. Per i santateresini inizia una settimana importantissima, che porterà la squadra di Moschella a giocarsi, domenica prossima sul neutro del “Lo Turco” di Letojanni, lo scontro diretto contro il Città di Rosolini. Sarà un match fondamentale in chiave salvezza e, pertanto, la Jonica non può permettersi il lusso di mancarlo. 

Leave a Response