Roccalumera, rapina all’ufficio postale. Rubati 90mila Euro

ROCCALUMERA – Ufficio postale ancora nel mirino dei malviventi. Una rapina, infatti, si è consumata nel primo pomeriggio di venerdì, quando due rapinatori hanno fatto irruzione nell’ufficio segando le sbarre della finestra del bagno. Una volta dentro, hanno rinchiuso i dipendenti in uno stanzino minacciandoli con delle armi. Decisamente cospicuo il bottino che ammonta a circa 90mila Euro. Poi sono fuggiti a piedi, ma tutto lascia pensare che, all’esterno della posta, ci fosse un complice che li attendeva in macchina. Dei rapinatori, fino a questo momento, non si ha notizia. I carabinieri della stazione di Roccalumera, immediatamente allertati dell’accaduto, hanno avviato le ricerche e cercato di ricostruire l’esatta dinamica del furto. L’ufficio postale di Roccalumera era già stato derubato. La rapina più eclatante è, certamente, quella della notte del 31 dicembre 2014, quando dei malviventi, approfittando dei botti di capodanno, avevano estratto il postamat, l’apparato adibito ai prelievi in denaro degli utenti postali.

Leave a Response