Taormina. A18, svincolo chiuso a metà per i lavori di rifacimento delle gallerie

Disagi  in vista per gli utenti dell’autostrada A18 Messina-Catania a causa di lavori che prenderanno il via il prossimo 15 ottobre. Subirà i maggiori disagi chi usufruisce per l’entrata o l’uscita del casello di Taormina. Il piano di interventi è stato illustrato alla Prefettura di Messina alla presenza dello stesso prefetto Maria Carmela Librizzi e la partecipazione dei tecnici del Consorzio autostrade l’assessore Andrea Carpita e il consigliere Manfredi Faraci per il Comune di Taormina, rappresentanti del Comune di Letojanni, dell’Anas, della Polizia stradale, del Nucleo radiomobile dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia metropolitana.  Dal tavolo tecnico è emersa la necessità di avviare i lavori di rifacimento e ripristino idrico delle gallerie nel tratto della A18 compreso tra gli svincoli di Messina e Taormina e quello di Catania e Taormina. I lavori avranno la durata di un mese e mezzo, dal 15 ottobre al 30 novembre. Dal 15 ottobre, quindi, al 30 novembre verrà chiuso il casello di Taormina in uscita per Catania e in entrata da Messina. Tutti coloro che dovranno raggiungere Catania dovranno utilizzare lo svincolo di Giardini Naxos o Roccalumera. Dall’11 al 30 novembre, inoltre verrà chiuso anche il casello in entrata per Catania. Rimarrà, invece, sempre aperto e quindi fruibile il casello in uscita da Taormina a Messina.

Leave a Response