Nizza di Sicilia. Ripulito dai detriti il sottopasso del torrente Landro

NIZZA – Sono stati effettuati i lavori urgenti di svuotamento della vasca di dissipazione situata nel greto del torrente Landro. Di pari passo, è stato ripulito dai detriti il sottopasso dello stesso corso d’acqua. Gli interventi sono stati affidati lo scorso 19 settembre dal responsabile dell’area III Tecnico-manutentiva, Saro Porto. Il dirigente comunale ha infatti ritenuto “urgente e indifferibile provvedere ai lavori urgenti di svuotamento della vasca del torrente Landro e alla pulizia del sottopasso”, poiché “una eventuale inerzia, con l’arrivo delle piogge, può determinare grave pregiudizio per la pubblica incolumità”. La Giunta del sindaco Piero Briguglio, all’inizio del mese, aveva stanziato la somma necessaria, pari a 7mila 320 euro, Iva compresa. Il geometra Porto ha quindi assegnato i lavori ad una ditta di Fiumedinisi, che ha dato la propria disponibilità a eseguire gli interventi in questione per un importo pari a 5mila 700 euro, oltre Iva al 22%, per un totale complessivo di 6mila 954 euro. Anche il gruppo di minoranza aveva sollecitato con una nota lo svuotamento della vasca di dissipazione prima dell’arrivo della stagione piovosa, soprattutto per evitare possibili esondazioni del torrente.

Leave a Response