S. Teresa. Condotta fognaria, lavori di pulizia delle stazioni di sollevamento

S. TERESA – Sono stati avviati i lavori di pulizia delle stazioni di sollevamento della condotta fognaria presenti sul lungomare. “Un intervento importante che consente di rimuovere non solo la sabbia proveniente dalla mareggiate ma anche detriti che spesso potrebbero creare anomalie o malfunzionamenti”, ha spiegato il sindaco Danilo Lo Giudice. Per non creare particolari disagi alla circolazione, gli uffici comunali e la ditta incaricata hanno deciso di svolgere i lavori durante le ore notturne. Intanto, il dirigente dell’Area Tecnica, Franco Pagano, ha approvato due perizie giustificative per interventi di somma urgenza. La prima, per una somma di 950 euro, riguarda la pulizia ed l’osturazione della condotta fognaria in via Dei Marinai, nel piazzale Palazzo Municipale e presso l’impianto di depurazione di Contrada Catalmo per la pulizia delle griglie che trattano i reflui in arrivo da Savoca e S. Teresa. La seconda, per una spesa di mille e 50 euro, riguarda la pulizia e l’osturazione della condotta fognaria in via Pirandello e in via M. Cicala.

Leave a Response