Giardini Naxos. Maxi rissa sul lungomare, denunciate 4 persone

GIARDINI NAXOS – Quattro persone denunciate e 20 identificate dai carabinieri. È questo al momento il bilancio di una maxi-rissa scoppiata nella notte tra lunedì e martedì a Giardini Naxos, sul lungomare. Sul posto sono dovute intervenire diverse pattuglie della Compagnia dei Carabinieri di Taormina. La rissa è scoppiata intorno all’1 di notte, a quanto pare per futili motivi. Dai primi accertamenti è emerso infatti che un 40 enne del posto avrebbe avuto un’accesa discussione con un giovane, anche lui di Giardini, al momento non identificato. In aiuto di quest’ultimo sarebbero intervenuti altri avventori, i quali, però, non riuscendo a tenere testa al 40enne per la sua prestanza fisica e temendo anche per la loro incolumità si sono rifugiati all’interno di un locale. Il 40enne nelle fasi della rissa ha riportato una ferita lacero contusa al capo. Durante lo scontro, lo stesso avrebbe gettato in aria tavoli e oggetti contro le vetrate del locale. In frantumi anche il parabrezza di un auto in sosta. L’intervento dei carabinieri ha fatto tornare la calma ma qualche ora dopo si è riaccesa la tensione. Alle 3.15, infatti, è giunta una nuova richiesta di intervento alla Centrale operativa dei Carabinieri. Dopo l’intervento dei militari dell’Arma diversi giovani sono stati ascoltati in Caserma e adesso si stanno visionando le immagini dei sistemi di videosorveglianza presenti in via Tisandros. Al momento risultano 4 persone denunciate, tutte di Giardini Naxos. Si tratta di un 20enne, due 40enni e un 50enne.

Leave a Response