S. Teresa di Riva, domani la traslazione del simulacro della Madonna del Carmelo

Santa Teresa di Riva si prepara a festeggiare la sua Patrona, la Madonna del Carmelo, in un anno molto particolare per la comunità religiosa della cittadina jonica. Ricorre, infatti, non solo il 130esimo anniversario della proclamazione della Vergine come patrona del paese, ma anche il 60esimo dell’elevazione della chiesa di Bucalo a santuario e della relativa incoronazione del simulacro della Madonna. Le celebrazioni prenderanno il via domani mattina. Alle ore 6, infatti, sarà officiata la Santa Messa dell’Aurora a cui seguirà la solenne traslazione del simulacro della Patrona dall’altare maggiore fin sulla vara sulla quale, il prossimo 16 luglio, sarà portata in processione lungo le vie del paese. Un momento molto atteso e suggestivo, che sarà seguito dalla nostre telecamere e trasmesso domani, su Tele90, alle 14, alle 17, alle 19 ed alle 23.30. Il ricco programma dei festeggiamenti, inoltre, prevede momenti di preghiera e meditazione. Sabato 14 luglio, alle 19, è prevista la celebrazione di una Santa Messa sul sagrato del santuario. Lunedì 16 luglio, solennità della Beata Vergine del Monte Carmelo, alle 10.30, è previsto il Solenne Pontificale che sarà officiato da Monsignor Cesare Di Pietro, Vescovo ausiliare, con la partecipazione dei sacerdoti del comprensorio e della autorità civili e militari. La funzione sarà animata dalla locale corale che intonerà la “Missa secunda Pontificalis” di Lorenzo Perosi. Nel pomeriggio, alle 18.30, prenderà il via la processione con il venerato simulacro della Madonna del Carmelo lungo le vie della città. La festa avrà il suo epilogo con il suggestivo rientro in chiesa della sacra immagine della Patrona.

Leave a Response