Roccalumera. Domani convegno sulle malattie neuromuscolari all’Antica Filanda

ROCCALUMERA. Sabato mattina, a partire dalle 9.30, l’Antica Filanda di Roccalumera ospiterà il convegno sul tema “Percorsi assistenziali nelle Malattie Rare Neuromuscolari”. L’appuntamento è organizzato dai Lions Club Zona 7 e 10, presieduti rispettivamente da Pina D’Arrigo e Alessandro D’Angelo, in collaborazione con “Cambiamenti”, associazione di promozione sociale per le malattie neuromuscolari  rare, presieduta da Giuseppe Caristi e con l’Ordine degli Avvocati di Messina, presieduto da Vincenzo Ciraolo.
L’intento dell’incontro formativo è quello di fornire ai soggetti coinvoltinella quotidianità del malato che soffre di una patologia neuromuscolare rara (quali Sla, atrofie e distrofie) gli strumenti necessari per intervenire in maniera concreta in suo soccorso.
Obiettivo finale è quello di creare una rete a supporto del sofferente (e dei familiari) e tracciare la strada di un percorso assistenziale celere e sicuro.
Interverrano Tindara Carmela Miuccio, Dirigente Medico Distretto Sanitario di Taormina, Concetta Baeli, responsabile Adi Asp di Messina, Simona Portaro, neurologo del Centro Neurolesi Bonino Pulejo IRCCS, Corrado De Luca, responsabile Centro Medico Legale Inps di Messina, Giovanni Villari, consigliere delegato alla formazione dell’Ordine Avvocati di Messina, Giuseppe Caristi, presidente associazione Cambiamenti e Carmen Agnello, segretario della stessa associazione. Porgeranno i saluti ad inizio lavori, Sebastiano D’Angelo, responsabile del Distretto Sanitario di Taormina, e Vincenzo Ciraolo, presidente Ordine Avvocati di Messina.Modera Alessandro D’Angelo, dirigente medico Distretto Sanitario di Taormina.

Leave a Response