Nizza. Bilancio di previsione, revocata la delibera di Giunta

NIZZA. E’ stata revocata la delibera dello scorso 9 marzo con la quale la Giunta comunale di Nizza aveva approvato lo schema di Bilancio di previsione. La Corte dei conti aveva intimato di provvedere alla redazione di nuove certificazioni, relative agli anni 2014, 2015 e 2016, da inviare al ministero dell’Interno, a causa della rilevata condizione di notevole deficit strutturale. Il ministero dal canto suo chiedeva la trasmissione di nuove certificazioni. Alla luce dei certificati inviati si avanzava l’ipotesi di un mancato rispetto del patto di stabilità relativo agli anni 2014, 2015 e 2016, con contestuale disavanzo di amministrazione da applicare nell’esercizio in corso.

AMPIO SERVIZIO NEL TG 90 DEL 19 MARZO

Leave a Response